fbpx
Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Cronache birmane

Guy Delisle

Rizzoli Lizard
Copertina di: Cronache birmane

L’unica vera prigione è la paura, e l’unica vera libertà è la libertà dalla paura. - Aung San Suu Kyi

Il Myanmar visitato da Guy Delisle – assieme alla compagna Nadège, in missione per Medici senza Frontiere, e a Louis, il figlio di pochi mesi – è un Paese vessato dalle costrizioni di una dittatura militare sostenuta da potenti gruppi industriali, in cui ha vissuto per anni agli arresti la leader del movimento non-violento Aung San Suu Kyi; una nazione cresciuta per anni nella nebbia della censura mediatica, abituata a convivere con le piaghe profonde della povertà e di un sistema sanitario incapace di gestire l'emergenza di mali dilaganti come la malaria e l’HIV; ma anche una terra abitata da un popolo aperto e generoso, descritto in tutto il suo inarrestabile coraggio dall'autore di Cronache di Gerusalemme e Pyongyang.

Libri Correlati

vedi tutti